espressi della casa

Passalacqua è la nostra scelta per le miscele espresso. Un nome che rappresenta la tradizione del caffè napoletano. Una torrefazione con più di 70 anni di storia che nonostante le sue grandi dimensioni mantiene alti i suoi standard qualitativi, selezionando origini tra le più pregiate nel mondo.

passalacqua

cremador

numero origini: 5
Percentuali: 70% Arabica – 30% robusta
Aroma: Cioccolato, Miele, Nocciola
Tostatura: Scura

passalacqua

moana

numero origini: 8
Percentuali: 100% Arabica
Aroma: Agrumi, Caramello, Miele
Tostatura: Scura

passalacqua

deup

decaffeinato macinato al momento

numero origini: 10
Percentuali: 80% Arabica
Aroma: cioccolato, Miele
Tostatura: Scura

specialty & monorigine

Caffè Verrè è una giovane microroastery del casertano (Cellole). Recensita da Gambero Rosso tra le torrefazioni italiane di ricerca e tra le 25 migliori torrefazioni secondo Slow Food, Caffè Verrè seleziona rigorosamente il prodotto crudo dei migliori Paesi e cura con meticolosa attenzione tostatura e confezionamento.

brasile

santa colomba

Regione di Origine: Cerrado Minero
Altitudine: 1150 masl
Metodo di lavorazione: Naturale
Aroma: Cioccolato al Latte, cacao, vaniglia

brasile

alta mogiana franca

Regione di Origine: Alta Mogiana
Altitudine: 950-1100 masl
Metodo di lavorazione: Naturale
Aroma: Cioccolato, Pan Tostato, Nocciola

colombia propus

LA ESPERANZA FARM

Regione di Origine: Huila
Altitudine: 1543 masl
Metodo di lavorazione: Naturale con fermentazione anaerobica
Aroma: Albicocca, ananas, rum

colombia omega

EL DIVISO FARM

Regione di Origine: Huila
Altitudine: 1700 masl
Metodo di lavorazione: lavato con fermentazione anaerobica
Aroma: tè verde, mandarino, vino rosè

colombia

sierra madre

Regione di Origine: santander
Altitudine: 1300-1700 masl
Metodo di lavorazione: lavato
Aroma: Sciroppo d’acero, caramello, pesca

mexico

turquesa

Regione di Origine: Chiapas
Altitudine: 900-1100 masl
Metodo di lavorazione: lavato
Aroma: mela, nocciola, chiodi di garofano

perù

miel de la silva​

Regione di Origine: oxapampa
Altitudine: 1650 masl
Metodo di lavorazione: honey
Aroma: frutta matura, lampone, mora

perù

cajamarca​

Regione di Origine: cajamarca
Altitudine: 1600-1900 masl
Metodo di lavorazione: lavato
Aroma: noce moscato, mandorla, cioccolato fondente

spiegone 3rd wave coffee

la prima onda del caffè è quella degli anni 60 in cui il caffè entra in tutte le case sotto forma di bevanda istantanea. In questa fase il consumo del caffè è legato ad una necessità (quella del risveglio mattutino ad esempio).

nelLa seconda onda negli anni 70, nascono le caffetterie che tutti conosciamo, con una maggiore attenzione alla qualità e la nascita di nuovi prodotti. il caffè diventa un momento sociale, una chiacchiera veloce al bancone, o una pausa più lunga al tavolino per intrattenersi.
Parliamo sopratutto delle catene oltreoceano…in italia abbiamo avuto una storia separata con l’invenzione dell’espresso e delle miscele da bar.

agli inizi di questo millennio, la terza onda vede una maggiore consapevolezza e conoscenza del caffè (provenienza, metodo di lavorazione, grado di tostatura) e nasce una curiosità verso metodi di estrazione alternativa (a pressione, infusione, percolazione, sospensione).
negli specialty coffee bar quindi si troveranno diverse origini tra cui scegliere, con l’aiuto del barista o di una carta dei caffè (come questa) e diversi metodi di estrazione per godersi una ottima tazza di caffè

 

spiegone specialty coffee

a differenza delle miscele tradizionali in cui le caratteristiche organolettiche del caffè sono scelte dal torrefattore che abbina chicchi di varia provenienza, i caffè MONORIGINE sono quelli in cui tutti i chicci provengono dalla stessa piantagione o dallo stesso microterritorio. 

Ogni monorigine ha caratteristiche differenti date da fattori ambientali, geografici e di lavorazione. Gioca un ruolo fondamentale anche la tostatura.

Per capire meglio, pensiamo al mondo dei vini.Anche i caffè hanno la stessa complessità e diversità dei vini che siamo abituati a bere.

Gli SPECIALTY COFFEE in particolare sono dei monorigine che devono rispondere a requisiti specifici e severi.

La SCA (specialty coffee association) assegna A questi caffè un punteggio (da 80 a 100). Chiaramente più alto il punteggio maggiore è la qualità del caffè, al di sotto degli 80 punti non rientra tra gli specialty coffee.

spiegone estrazioni alternative

Uno dei punti cardine della third wave coffee e di tutti i coffee lovers e la conoscenza dei metodi di estrazione. Ce ne sono diversi, alcuni molto belli a vedersi, tra questi ce ne sono di molto tradizionali, come la moka o  la nostra cuccumella, ma anche il caffè alla turca, anche se i metodi più diffusi sono il V60 e il Chemex.

questi ultimi prevedono l’ultilizzo di un filtro di carta conico (da cui il nome di caffè filtro) all’interno del quale viene messa la polvere di caffè e versata l’acqua mediante un bollitore.
Le estrazioni (brewing) hanno ricette specifiche che riguardano la granulometria e la dose del caffè, la temperatura dell’acqua, i tempi di estrazione.

ogni tecnica di estrazione regala un caffè con caratteristiche diverse.

Questa pagina è visibile solo da smartphone